consulenza, valutazione e intervento psicologico

Frequenza e durata degli incontri

Frequenza e durata degli incontri

- Non è possibile definire a priori la durata di un percorso psicologico, dal momento che è necessario conoscere la persona e la sua situazione;

- E' utile quindi, nei primi colloqui, valutare insieme le esigenze del paziente per tradurle in obiettivi perseguibili;

- La cadenza degli incontri solitamente è settimanale, ma la periodicità degli incontri può variare in base alle necessità e viene sempre valutata e concordata insieme al paziente;

- Il paziente è libero di interrompere il percorso in qualsiasi momento, previo comunicazione; verrà semplicemente chiesta la disponibilità per un ultimo incontro conclusivo, così da condividere delle riflessioni sul lavoro svolto insieme.

Costi

Il costo delle sedute è in linea con il tariffario prestabilito dall’Ordine degli Psicologi Nazionale e viene concordato durante il primo colloquio, tenendo conto:

a) della complessità della prestazione richiesta;

b) dell'urgenza della prestazione;

c) della situazione sociale e della condizione economica del paziente.

 

Le spese sostenute per le sedute, documentate dalla ricevuta periodicamente rilasciata, possono essere detratte al momento della dichiarazione dei redditi, come spesa sanitaria (19%).